Nuovo Accordo Stato Regioni per la formazione di RSPP/ASPP

Pubblicato dalla Conferenza Stato Regioni il testo dell’Accordo sulla formazione degli RSPP, approvato nella seduta del 7 Luglio 2016.

Ridefiniti durata e contenuti minimi relativi ai percorsi formativi di RSPP e ASPP. L’entrata in vigore del provvedimento avverrà a quindici giorni dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

Non sono variati in termini di tempistiche e tematiche i moduli A e C; unica novità la possibilità di fruire tutti gli argomenti del modulo A in modalità e-learning.

Significativi invece i cambiamenti per quanto concerne il modulo B ovvero quello correlato alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e in corso di svolgimento delle attività lavorative.

E’ stato introdotto un modulo B comune, esaustivo per tutti i settori produttivi (48 ore) ed un modulo B specialistico per i settori di agricoltura – pesca (B-SP1 12 ore); cave – costruzioni (B-SP2 16 ore); sanità residenziale (B-SP3 12 ore); chimico – petrolchimico (B-SP4 16 ore)  per i quali il percorso deve essere integrato con la frequenza dei moduli di specializzazione;
il modulo B comune risulta essere propedeutico per l’accesso ai moduli di specializzazione.